Microsoft sta lavorando a un casco per il gaming?

Pubblicato il 22 mar 2012 - 11:00 di Paolo Frigerio

Occhiali Xbox 360

Negli ultimi tempi i rumor sulla nuova Xbox 720, o come sarà chiamata ufficialmente, si stanno facendo sempre più insistenti. Ora però si affaccia anche un’altra indiscrezione che potrebbe sconvolgere il mercato delle console: Microsoft sarebbe al lavoro su un nuovo dispositivo da gioco contenuto in un paio di occhiali.

Solo voci di fantasia o qualcosa di più?

Esattamente nell’autunno del 2010 Microsoft ha richiesto e ottenuto il brevetto per una sorta di casco per realtà virtuale. Secondo quanto è trapelato nelle ultime ore questo dispositivo avrebbe delle applicazioni pratiche sia in ambito gaming, con l’accoppiata Xbox e Kinect, sia nel campo della telefonia mobile.

Da quello che si sa, le lenti degli occhiali avrebbero una trasparenza regolabile, caratteristica quest’ultima che permetterebbe di giocare senza però distaccarsi totalmente da ciò accade intorno.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il brevetto rivela che le due lenti sono in grado di proiettare immagini separate in 16:9, in modo da riuscire a gestire un effetto stereoscopico 3D. Secondo Microsoft l’utente avrà l’impressione di vedere  un display unico da 21″ posizionato a circa un metro di distanza.

Microsoft manterrà questo caschetto come un puro e semplice brevetto oppure deciderà di fornire la sua nuova console di questo dispositivo?

Staremo a vedere.

Lascia una risposta